Home » News » News Pesca in Apnea » A Kassos dal 9 al 12 Ottobre la II° Coppa dei Campioni di pesca in apnea

A Kassos dal 9 al 12 Ottobre la II° Coppa dei Campioni di pesca in apnea

Trovi questo articolo informativo?
[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

Comunicato Dario Palomba – 2a Coppa dei Campioni di Pesca Subaquea Kassos – Dodecanneso – Grecia 9-12 Ottobre 2003: La formula della gara è la stessa dell’anno scorso: gara a coppie sulla distanza dei 2 giorni (Venerdi 10 e Sabato 11 Ottobre), sei ore al giorno di competizione e la partecipazione ricordiamo che è riservata a campioni di ieri e di oggi. Condizione necessaria è che almeno uno dei componenti della squadra abbia vinto un campionato nazionale o una competizione internazionale di maggior prestigio.

L’idea centrale, oseremo dire vincente, della Coppa dei Campioni vuole sottolineare ed alimentare la continuità storica ed il bagaglio culturale della pesca subacquea avvicinando campioni di generazioni diverse nella splendida cornice del mare ellenico. I commenti positivi espressi l’anno scorso dagli atleti presenti ed in seguito anche dalla stampa internazionale ci spingono ad organizzare una seconda edizione ancora di maggior prestigio. Fin d’ora alcuni grandi nomi della pesca subacquea agonistica si sono espressi positivamente al riguardo di una loro partecipazione alla gara. Oltre a Renzo Mazzarri e Riccardo Molteni pronti a difendere il loro titolo, anche Bruno De Silvestri, Marco Bardi e Gabriele Del Bene hanno espresso il loro desiderio di partecipare quest’anno. Il comitato organizzativo ha già inoltrato inviti ufficiali ad altri grandi nomi dell’agonismo italiano come Luciano Cottu, Nicola Riolo, Maurizio Ramacciotti, Stefano Bellani, Beniamino Cascone e Fabio Antonini.
Oltre ai sorprendenti atleti maltesi Chris Borg Cardona e Jeffrey Curmi molto probabile sembra la partecipazione del forte brasiliano Pacheco ed anche quella dell’americano Gerald Lim. Il croato Branco Ikitz, una squadra dalla Bulgaria, i francesi Olivier Bardoux (per un pelo è mancato l’anno scorso!) e l’intramontabile Bernard Salvatori sono i nomi che vanno a completare la rosa dei partecipanti.
Ma, ci direte, dove sono gli Spagnoli? Il comitato organizzativo non ha certo dimenticato i grandi nomi della pesca subacquea iberica come Josè Viña, Alberto March e Pedro Carbonell. Invitato speciale, in veste di presidente della giuria, il mitico Josè Amengual!

Anche quest’anno si prevedono premi in denaro per le prime tre squadre in classifica e precisamente 3.000 euro alla prima, 2.000 e alla seconda e 1.000 alla terza. Inoltre, ci saranno ricchi premi per le prime dieci squadre offerti dagli sponsors della manifestazione.

La partecipazione alla gara costa 220 euro ed in questa somma sono comprese la tassa di iscrizione alla gara, tre giorni in albergo, colazione e cena per i tre giorni della competizione e naturalmente lo scafo per i due giorni di gara. Alle prime 10 squadre che daranno conferma della loro partecipazione il comitato organizzativo darà loro la possibilità di avere uno scafo per tre giorni (7-8-9-Ottobre) per la preparazione del campo gara. Per regolamento il numero massimo di giorni consentiti per la preparazione dei campi di gara è 5.

Per ulteriori informazioni: Dario Palomba tel/fax: 0030-210-7485208 cell:0030-694-6172595
e-mail: dariopalomba@yahoo.com

Category: News, News Pesca in Apnea

Leave a Reply