Home » News » News Apnea » A Giacomo De Mola il Primo Trofeo Monsub di apnea

A Giacomo De Mola il Primo Trofeo Monsub di apnea

| 31 marzo 2004 | 0 Comments
Trovi questo articolo informativo?
[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

foto Domenica 28 marzo si è svolto a Jesi, presso la piscina “Comunale” il “Primo Trofeo Monsub”, gara di apnea statica e dinamica.
La competizione, che è la prima della stagione agonistica nelle Marche, è stata organizzata dal Monsub Sub di Jesi, nel corso della gara, valida come qualificazione al campionato italiano della specialità, venivano assegnati anche i titoli provinciali sia maschili che femminili.
L’impegno organizzativo è stato notevolissimo, a partire da direzione, giuria, assistenza medica, con due medici sempre presenti alla competizione, coadiuvati da personale esperto di rianimazione della Croce Blu di Falconara, sino ad una efficiente segreteria e all’ assistenza in acqua, con una decina di subacquei esperti che sono rimasti per l’intera giornata al fianco degli atleti. Tutto questo per assicurare il massimo livello di sicurezza ai ventuno atleti partecipanti.

Notevoli i tempi ottenuti nella apnea statica, con dodici atleti sopra i 4 minuti, la vittoria individuale è andata all’anconetano Giacomo De Mola con un tempo di 5′ 59″ seguito a ruota con 5′ 30″ allo jesino Carlo Brecciaroli, terzo Simone Arrigoni della Associazione Sportiva Makula Equipe con 5’18” e stesso tempo per il quarto classificato Gianluca Spatocco della società UHRC di Roma.
L’unica donna in gara, la jesina Lucia Baldi, ha fermato il cronometro dopo un notevolissimo 4’38”.
Dopo la pausa si è svolta la gara di apnea dinamica, nella quale gli atleti debbono compiere in apnea il maggior percorso possibile di nuoto pinnato.
La vittoria individuale è andata anche in questa prova al portacolori del Kòmaros Sub Giacomo De Mola, che ha percorso ben 125 metri, secondo Simone Arrigoni del Makula Equipe anch’egli con 125 metri ma con una minore distanza dichiarata, e terzo Andrea Zagaglia del Sub Tridente Pesaro con 123,30 metri.
Ottima la distanza della jesina Lucia Baldi con 75 metri.
La classifica complessiva per società ha visto prevalere il Kòmaros Sub Ancona davanti al MonSub di Jesi (squadra A), terzo il Sub Tridente Pesaro che ha pagato la prova nulla di Nicola Putignano, quarto il Monsub di Jesi (squadra B).

I titoli provinciali sono stati assegnati dalla somma delle due prove.
Primo è risultato Giacomo De Mola del Kòmaros Sub con 122,33 punti, secondo Carlo Brecciaroli del Monsub Jesi con 111,80 punti, terzo Mirco Ominetti del Kòmaros Sub Ancona con 100,83 punti.

Sono disponibili per il download in formato Excel compresso (.zip): Classifica staticaClassifica dinamicaClassifica combinata

Category: News, News Apnea

Leave a Reply