Home » News » News Normative » FIPSAS: Ecco gli Emendamenti per Ridurre le Sanzioni al Pescasub

FIPSAS: Ecco gli Emendamenti per Ridurre le Sanzioni al Pescasub

| 21 gennaio 2016 | 0 Comments
Trovi questo articolo informativo?
[Voti: 2    Media Voto: 5/5]

COMUNICATO STAMPA

intfipsas

LE NOSTRE PROPOSTE DIVENTANO FATTI

Il 2016, per l’attività della FIPSAS, sempre più in prima linea verso le problematiche del settore sportivo-ricreativo della pesca, è iniziato nel segno della responsabilità, dell’impegno per cambiare e innovare e, soprattutto, della maggiore attenzione nei riguardi della politica. Un anno ricco di impegni e che, in ambito federale, si auspica venga anche scandito dal raggiungimento di importanti risultati in campo normativo nazionale e europeo.

Si è detto e scritto più volte della rilevante attività di Lobby in sede parlamentare della nostra Federazione in questo Quadriennio. Questo dinamismo, principale punto del programma presidenziale, non è rimasto solo sulla carta, poiché si è tradotto in una straordinaria attività dal punto di vista sia quantitativo sia qualitativo. Lo dimostrano i vari incontri con gruppi politici, i numerosi emendamenti presentati alle proposte di legge di iniziativa dei nostri parlamentari o presentati dal Governo, per migliorare alcuni provvedimenti, al centro del dibattito e delle polemiche al nostro interno, interessanti la pesca sportiva (ad es.: Contrasto al Bracconaggio in Acque Interne, Interventi per il Settore Ittico, ecc…).

Un ultimo esempio, ma non per importanza, di questo contributo è stato dato, per restare alle ultime ore di oggi, nell’aver proposto, inviandoli a membri amici della Commissione Agricoltura, l’inserimento di emendamenti nel Collegato Agricoltura, in discussione in Commissione alla Camera dei Deputati, per correggere l’annosa quanto esecrabile svista normativa perpretata nei confronti della pesca in apnea. Bistrattata in maniera maggiore di altre tecniche di pesca in mare, anche sotto il profilo sanzionatorio, la pesca in apnea è sempre stata considerata, a torto, tra quelle meno sostenibili, e pesantemente sanzionata in termini di multe, spesso sproporzionate in merito alla violazione.

La Federazione nell’intento di correggere e di invertire questa tendenza, ha presentato dei correttivi al d.legislativo 9 Gennaio 2012 N. 4 in materia di violazioni e riduzione dell’importo delle sanzioni per gli appassionati di questa disciplina di pesca in immersione. Riaffermando con questo, peraltro, la centralità del ruolo della FIPSAS in questioni di politica della pesca e di tutela del settore pesca in generale, sia essa sportiva che ricreativa.

LEGGI LE NOSTRE PROPOSTE

Apnea Magazine è un circolo affiliato alla FIPSAS da molti anni. Sebbene la nostra indipendenza ed il nostro impegno verso un’informazione completa e autorevole ci abbia messo in forte contrasto con i vertici federali in più di una occasione, le stesse caratteristiche ci impongono di dare a Cesare quel che è di Cesare: il Presidente Matteoli nel corso degli ultimi due anni ha mostrato sensibilità e interesse per la nostra categoria e ci ha fatto contattare a più riprese per richiedere un supporto tecnico nella redazione delle varie proposte di modifica/emendamento delle norme vigenti e dei progetti di legge sia regionali che nazionali. Apnea Magazine è sempre stata lieta di poter dare un contributo alla FIPSAS e non possiamo che essere soddisfatti per l’attenzione verso le problematiche di nostro interesse che la Federazione sta dimostrando a più riprese. La sinergia con le altre associazioni come FIPIA che mirano alla tutela dello stesso set di interessi è un ulteriore elemento che getta un raggio di luce ed alimenta la speranza in uno scenario decisamente cupo.

riduzionesanzioni

 

FIPSAS: Ecco gli Emendamenti per Ridurre le Sanzioni al Pescasub scritto da Redazione Apnea Magazine media voto 5/5 - 2 voti utenti

Tags: , , ,

Category: News, News Normative

Leave a Reply