Home » News » News Pesca in Apnea » 13° Coppa Città di Rovigno: la terza volta dell’Italia

13° Coppa Città di Rovigno: la terza volta dell’Italia

| 17 febbraio 2014 | 0 Comments
Trovi questo articolo informativo?
[Voti: 1    Media Voto: 5/5]

La Nazionale Italiana, composta da Stefano Claut, Roberto Mastromauro e Andrea Settimi e guidata dal Capitano e Direttore Tecnico Paolo Cappucciati ha vinto per la terza volta consecutiva la Coppa Città di Rovigno, la più importante competizione di pesca in apnea che si disputa in Croazia.
Claut, Settimi e Mastromauro, durante le cinque ore di gara hanno catturato cinque gronghi, alcuni tordi, saraghi, due scorfani e tre mostelle per un totale di 19.066 punti.

L’arrivo in porto della Nazionale italiana (foto V. Prokic)

Il secondo posto, su un totale di 45 squadre provenienti da Croazia, Slovenia, Montenegro, Italia, San Marino, Francia, Grecia, Turchia e Ukraina, se lo è aggiudicato il Team Deep Blue di Pola (Croazia) composto da Robert Dobran, Dean Mickovic e Dean Linic con cinque gronghi, due scorfani, due mostelle e quattro tordi per 18.685 punti totali.

Terzo posto per la squadra dei Vecchi Trichechi di cui facevano parte Alvaro Cafolla, Roberto Cafolla e Livio Fiorentin.
Nel loro carniere cinque gronghi, due tordi, una corvina, uno scorfano e la preda migliore della manifestazione: un’orata di 2.916 grammi catturata da Livio Fiorentin. Alla fine il loro punteggio è stato di 18.482 punti.

L’organizzazione è stata curata dal circolo Croazia Apnea con Roberto Cafolla.

Il momento della premiazione (foto V. Prokic

13° Coppa Città di Rovigno: la terza volta dell’Italia scritto da Valentina Prokic media voto 5/5 - 1 voti utenti

Tags: , , , , , , ,

Category: News, News Pesca in Apnea

Leave a Reply